La Società

L’Associazione Pesca Sportiva Dilettantistica San Benedetto viene fondata nell’anno 2004 da un’idea dei fratelli Zefferino e Nicola Guidi e da Lorenzo Secchiaroli.

La società, con sede sociale a San Benedetto del Tronto(AP), è impegnata a livelli nazionali nell’attività agonistica nella pesca sportiva in mare nelle specialità: surfcasting, canna da riva e canna da natante.

L’associazione, nelle sue partecipazioni nelle competizioni a carattere provinciale, regionale e nazionale, ha raggiunto brillanti risultati sia a livello di società sia a livello individuale con i suoi atleti.

Oltre ai diversi campionati provinciali vinti, infatti, sono da segnalare la vittoria del Trofeo Eccellenza Nord di Surfcasting nel 2007 conquistata proprio sulle spiagge marchigiane, il 3° posto di Zefferino Guidi nella finale di Coppa Italia di canna da riva disputata a San Benedetto, la medaglia di bronzo di Antonello Passucci al Campionato Italiano Individuale di Surfcasting nel 2008 e soprattutto il 1° posto nel Club Azzurro 2009 di Surfcasting per Lorenzo Secchiaroli che si è guadagnato così il posto in Nazionale per i Mondiali 2010 in Sud Africa.

L’APSD San Benedetto si è sempre distinta in modo positivo anche per l’organizzazione di svariate manifestazioni agonistiche, tra cui il Trofeo Del Piceno Colmic Memorial Benedetto Pompilii e il Trofeo Città di San Benedetto Memorial Sergio Giacoia, entrambi trofei di canna da riva validi per il circuito della Coppa Italia, i campionati italiani di canna da riva  under16, under21, femminile e over50, svolti nel 2008 sul molo di San Benedetto Del Tronto, il Campionato Italiano a coppie di canna da natante nel 2007, il Campionato Italiano per Società di canna da natante nel 2008 ed, infine, il recente Campionato Italiano a box di Surfcasting svoltosi nei giorni 28-30/05/2010 ed organizzato insieme alla L.N.I. Cupra Marittima.